Che cos’è lo Yoga ?

Che cos’è lo Yoga ?

Il termine Yoga deriva dal sanscrito “yuj” e significa unire, congiungere. Durante una sessione di Yoga, la nostra mente è totalmente assorbita dalle percezioni che partono da essa verso le varie parti del corpo e ad essa vi tornano; si è in uno stato di quiete e di concentrazione. Subito dopo aver praticato lo yoga la persona vive in uno stato di calma e rilassamento. Se si pratica con costanza lo yoga si sviluppa uno stato psichico di positività. Lo Yoga è una disciplina di autoconoscenza che ha lo scopo di far raggiungere all’individuo il benessere psicofisico e spirituale. Lo yoga può giovare a persone di ogni età in caso di stress, ansia, depressione, mal di testa, mal di schiena, disturbi psicosomatici.

Tra i differenti tipi di Yoga, l’ Hatha Yoga è una ginnastica orientale basata su posizioni ed esercizi respiratori per armonizzare corpo e mente e permettere a tutto l’individuo di godere di uno stato di profondo rilassamento psicofisico. Lo scopo dello Yoga è quello di permettere al corpo di assumere, tramite movimenti lenti e specifici, quelle posizioni idonee ad eliminare stress e tensioni. Lentamente si agisce sul corpo e la mente e si migliorano tutta una serie di disfunzioni psicosomatiche e fisiche. La sequenza delle Asana ( Posizioni Yoga ) accompagnate dalla respirazione ( Pranayama) permettono una sana tonificazione muscolare e un gradevole rilassamento mentale accompagnato dal rallentamento di tutto il metabolismo. L’approccio è graduato e personalizzato, prestando attenzione a non forzare, non stancarsi ed accettare il proprio limite; non è affatto richiesto di eseguire le posizioni in maniera perfetta, ma la posizione raggiungibile senza sforzo sarà quella ottimale per il soggetto in quel momento. L’ Hatha Yoga non è solo un buon metodo per rilassarsi e riposare; gradualmente si diviene sempre più consapevoli del proprio corpo, padroni della propria mente. Il corpo diventa armonico e sano, la mente stabile, elastica ed acuta aumentando la percezione del presente. La concentrazione aumenta ed il pensiero si rinforza. L’ Hatha Yoga agisce su tutti i piani dell’individuo, dal piano muscolare fino a quelli emozionale e mentale.

Durante la lezione di yoga si consiglia di:

A) Indossare indumenti comodi che permettono di vedere i movimenti

B) Non indossare catenine, orologi, braccialetti, per facilitare la pratica

C) Effettuare lo Yoga a digiuno o stomaco vuoto, o almeno mantenere un intervallo di 3 ore circa dai pasti principali e di 2 ore da quelli leggeri. Eventualmente bere una spremuta di frutta.

D) Prima della lezione è conveniente andare al bagno.

E) Evitare di fumare almeno 30 minuti prima e dopo la lezione.

F) Si raccomanda di essere regolare nella pratica.

Leave your comment