Guarire Ascoltando Corpo e Anima

Guarire Ascoltando Corpo e Anima

Integrare Acconsentire Guarire

Ascoltare la voce del corpo e dell’Anima

di GABRIELE POLICARDO

Una spalla che fa male da mesi, un senso di ansia, di solitudine, una paura che getta un’ombra sulla mente, un peso nel petto, una rabbia persistente, il sentimento di non farcela: continuamente la nostra anima spalanca delle porte sulla realtà, in cerca di una soluzione per noi. Siamo abituati a ignorare i segnali, a curare solo i sintomi e a ignorare le cause, a rimanere negli spazi che sono divenuti troppo stretti, a incolpare gli altri, a lamentarci, a rimanere dove e come siamo. Mettere in moto una trasformazione richiede una grande volontà. Guarire è possibile solo quando si ascolta ogni sintomo come un messaggero, si guarda ogni fenomeno con amore e apertura, si rimette in ordine ciò che da tempo è disordinato e si riprende il proprio posto, nella famiglia e nel mondo. Fare un lavoro su di sé, di qualunque tipo, è utile soltanto se si è disposti a guardare. Se si è disposti a cambiare. In un istante, tutto può trasformarsi intorno a noi. La vita può darci i suoi doni, le nostre mani e il nostro cuore si possono aprire all’Abbondanza, ogni guerra può cessare all’istante e nel momento in cui lasciamo ogni controllo, il nostro destino si può manifestare nella sua totalità. Allora anche il dolore può essere accolto, integrato e trasformato. Se prendiamo la vita con gratitudine, se ci lasciamo condurre dalla forza segreta che è in noi e ci guida da sempre, nonostante i nostri sforzi verso l’infelicità, tutto può cambiare. Le nuove Costellazioni Spirituali create da Bert Hellinger consentono di osservare il modo e l’ampiezza in cui questo movimento sacro agisce e si manifesta nella nostra vita. Se noi guardiamo a tutto con amore e rispetto, se onoriamo chi è venuto prima di noi, se ci lasciamo condurre, ciascuno di noi può fare su di sé il proprio miracolo. Allora ogni forma di aiuto può essere lasciata: vivere può essere una grande avventura tutta da scoprire, se si affronta in pieno accordo con le forze che determinano il nostro destino.

Leave your comment